Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

facebook logo



Innanzi tutto un po’ di storia: quando è nata questa istituzione aziendale?

Nacque in Selenia nel 1974 da quattro ex colleghi: Elisabetta Orsi, Francesco Belluso, Carlo Capomacchina e Angelo Tabacchini. Furono loro a costituire il Circolo Ricreativo aziendale con la denominazione di “Circolo Selenia Roma”. Lo scopo del Circolo era quello di stimolare la socializzazione tra colleghi attraverso attività ricreative, sportive e culturali organizzate dal CSR.
Questo diede modo ai Soci di frequentarsi anche fuori dell’ambiente di lavoro e passare insieme parte del loro tempo libero.


Come è strutturata la vostra organizzazione ?

Ad oggi il CSR vanta circa 2000 iscritti, la struttura organizzativa del CSR viene definita nell’ambito di elezioni biennali con cui i soci eleggono 13 consiglieri i quali una volta insediati, al primo consiglio direttivo utile, eleggeranno al loro interno le cariche direttive che sono:
Presidente
Vice presidente
Segretario
Economo cassiere
Un bel numero!
Sì è un buon risultato però, ad onor del vero, c’è da dire che nel CRAL confluiscono i Soci di Leonardo, MBDA, Thales Alenia Space e di altre aziende ex Selenia. Comunque, benché siamo considerati un CRAL medio/piccolo rispetto ad altri, vedi ATAC, Vigili Urbani, Alitalia, Comune di Rome etc., siamo ben organizzati e funzionali. Spesso siamo stati noi ad organizzare, nell'ambito delle associazioni romane, iniziative quali serate di gala interaziendali, come quella svoltasi in Alenia Spazio nel 1998, triangolari e quadrangolari sportivi(tennis e calcio) ed altre piccole iniziative di collaborazione. Aderiamo, inoltre, alla FITEL (Federazione Italiana Tempo Libero) una Associazione di livello nazionale che raggruppa i CRAL con l’ intento di organizzare, sviluppare e far aderire a molteplici attività tantissime persone. In questo modo cerchiamo di trasmettere all’esterno un’ immagine delle Nostre aziende che non sia solo quella lavorativa, ma anche sociale.

C’è sempre stata tanta attenzione verso il CRAL così come la vediamo oggi?

Il CRAL è sempre stato lo specchio della nostra realtà aziendale e sociale. Si è quindi in ogni momento allineato alla domanda, alle richieste ed agli interessi che manifestano i nostri colleghi e Soci. Tutto ciò, anche se a fasi alterne, è sempre stato supportato dall’interesse e adesione dei Soci ai servizi che possiamo offrire. Ci sono stati momenti in cui questo interesse è diminuito a causa della crisi industriale del ‘91/’92 e al fermo quasi totale delle attività del CRAL stesso per mancanza di Consiglieri eletti, ma dalla fine del 1995 c’è stato un vero e proprio rilancio delle nostre attività.

Chi ha condotto questo rilancio?

E’ stata la voglia e la volontà di alcuni di noi, quali io stesso, Aldo Corrao, Marisa De Angelis, Peppe Fianco Sergio Pacifici e Pietro Proietti. Alcuni hanno portato con sé la passione sportiva, altri quella per il turismo e le visite guidati, altri per il teatro; abbiamo voluto condividere queste nostre passioni e ci siamo messi a disposizione per far rifiorire questa realtà. A quanto sembra, siamo riusciti nello scopo visto il numero di iscritti sempre in aumento, e siamo orgogliosi del fatto che anche i neo assunti si interessano di noi, si tesserano e partecipano alle nostre attività.

Come reperite i fondi?

Attraverso la quota di adesione annuale dei Soci, dei contributi che ci forniscono le direzioni aziendali di Leonardo, MBDA e Thales Alenia Space e dei contributi di alcuni sponsor.

Come è organizzata la struttura del CRAL e che tipo di attività svolgete?

Siamo suddivisi in Commissioni e Sezioni. Le Commissioni svolgono e propongono attività rivolte a tutti i Soci (dipendenti iscritti, loro familiari e pensionati aziendali). Le Sezioni constano di gruppi di lavoro autonomi composti da Soci aventi una specifica passione che coltivano e fanno conoscere.

Ci puoi fare degli esempi?

Esistono le Commissioni di sport, turismo, cultura, teatro e convenzioni.
La prima, quella dello sport, organizza quasi totalmente attività di calcio e tennis e, in maniera saltuaria podismo. L’attività di calcio si sviluppa durante l’ anno con tornei di calcetto, calciotto o calcio, ai quali aderiscono mediamente 250 Soci. L’ attività del tennis riunisce molti dei nostri colleghi (almeno una sessantina) che partecipano annualmente a tornei nelle varie specialità (singolari, misti doppio misto e a squadre). La podistica, invece, che prima vantava addirittura una Sezione con più di 120 persone iscritte, non è così seguita come negli anni addietro, benché, negli ultimi tempi, con la partecipazione di alcuni appassionati, abbiamo partecipato a corse di solidarietà organizzate nel territorio romano. All’interno di questa Commissione sono state create le Rappresentative di calcio e di tennis, quest’ultima con una compagine maschile e una femminile, con le quali partecipiamo a diversi tornei interaziendali anche di livello nazionale o, in altre occasioni, a triangolari, quadrangolari o tornei con CRAL e non organizzati nell’area romana.

E quali sono le principali attività per le altre commissioni?

Commissione turismo: ogni anno, questa commissione programma, organizza e realizza circa 10 gite domenicali presso città d’arte o luoghi di interesse turistico; un paio di week-end, una o più settimane bianche e 1 o 2 viaggi all’estero. Per queste iniziative i Soci fruiscono di un contributo da parte del CRAL, del 5÷10% del costo di adesione, già negoziato con le agenzie convenzionate.
Commissione Cultura: si prefigge di organizzare visite culturali presso gallerie mostre siti archeologici o località di interesse culturale a Roma e nel Lazio. Inoltre propone corsi di interesse specifico, come quelli fatti in questi anni di enologia, micologia e archeologia.
Commissione Teatro: si occupa degli abbonamenti e della biglietteria teatrale o di concerti, in giornate dedicate o per la programmazione annuale con degli sconti. Per gli appassionati di teatro e loro familiari c’è anche la possibilità di organizzarsi in compagnie per presentare propri spettacoli ai Soci.
Commissione Convenzioni: si occupa di negoziare proposte in convenzione per i soci CRAL in:
enti commerciali, negozi, agenzie, centri sportivi, palestre, teatri, con vantaggi e sconti.
Altre attività di cui andiamo fieri sono: le feste sociali e il regalino di inizio anno. Ogni anno cerchiamo di organizzare una festa della Befana per i figli dei Soci; si è quasi sempre svolta nel locale della mensa dello stabilimento Leonardo di via Tiburtina, che l’azienda ci mette a disposizione. I bambini sono intrattenuti da una compagnia di animazione, ricevono la calza e un regalo a fine serata; per essi e i loro genitori, nell’intermezzo, serviamo un buffet fornito dalla ditta che gestisce il servizio di mensa aziendale.

Prima ci parlavi anche delle Sezioni. Di cosa si occupano?

Le Sezioni si costituiscono all’interno dell’associazione come gruppi di attività autonomi. Sono una sorta di appendici autonome del CRAL, il quale fornisce un contributo per lo sviluppo delle loro attività di circa il 50% delle spese preventivate. Le Sezioni tengono corsi e fanno sperimentazioni pratiche di Astronomia, Subacquea, Pesca, Escursionismo. A queste si aggiungono il CD club e il DVD club. Queste due Sezioni il martedì mettono a disposizione degli associati sia cd che DVD presso la sede del CRAL di Leonardo.
Invito, comunque, quei Soci che avessero degli interessi verso attività specifiche di creare altre Sezioni nell’ambito del nostro CRAL.

Insomma: non c’è che l’imbarazzo della scelta! 

Calendario Eventi
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31